Italia oggi

Astio
Astio

La società Italiana oggi si basa su una imposizione vaccinale, chi la pensa diversamente viene allontanato e sopratutto nei mesi freddi viene sostanzialmente rinchiuso in una riserva ideologica dove è consentito fare poche e controllate cose (fare la spesa di beni utili, andare in farmacia, dal macellaio ..). Per la maggioranza del popolo, tutto ciò viene accettato come un fatto anomalo ma necessario. La democrazia viene intesa come disquisizione del nulla (se il tal partito sarà eletto o meno, se il pres del cons farà così, se ci sarà un’altra dose ecc.). La cultura non esiste più . Oggi la vita è solo biologica. Il suolo italiano finisce col ridursi in una terra di nessuno (il politico non serve più), un luogo di vacanze per ricconi, o terre che ospitano siti produttivi con bassa manodopera.